Programma mensile

in questo mese

Programma mensile della Parrocchia. Clicca sull'immagine o sul tasto che segue.

clicca qui a

Seminatori di Speranza

seminatoridi speranza button

Qui i Seminatori di Speranza, e l'elenco delle messe dedicate

clicca qui a

Progetto "La vita è bella"

vita bella 2018

 Immagini, informazionie documenti del progetto "La vita è bella". Premi sul seguente tasto.

clicca qui a

Medita e scopri le

Pulsante paole di vita

 Immagini e informazioni delle Parole di Vita. Premi sul seguente tasto. 

clicca qui a

Estate ragazzi

pulsante estate ragazzi

 Immagini, informazioni e documenti dell'Estate ragazzi. Premi sul seguente tasto. 

clicca qui a

 

iscr la vit bella

 

la vita e bella header

 progetto la vita e bellla

 

"La vita è bella" è un progetto che nasce nel 1998 sull' educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva, attuato dalla Parrocchia di S.Marcellino, la Cooperativa di Solidarietà Sociale "Irene 95", e patrocinato dal Comune di Marigliano.

Motivazioni
L'esperienza dell' Estate Ragazzi 1998 oltre ad entusiasmare tutti (ragazzi, genitori, animatori, amministratori pubblici) per la bellissima riuscita, ha lasciato aperta LaVitaE'BellaA00 01una "sfida": continuare a pensare e realizzare attività con i ragazzi, per i ragazzi, promuovendo la cittadinanza attiva dei giovani, degli adulti e dei ragazzi medesimi.
Inoltre, le ultime vicende di criminalità camorristica sul nostro territorio pongono con urgenza la necessità di andare oltre le analisi teoriche sterili e porre interventi immediati, qualificati, efficaci, nel segno della prevenzione, per costruire con i ragazzi concreti percorsi di affiliazione civile e di complicità legale. In un contesto sociale povero di proposte educativamente valide per i ragazzi e i giovani, nel quale non esistono significative esperienze di protagonismo attivo dei cittadini, a ridosso di un rione con una forte presenza di "minori a rischio", l'esigenza espressa alla fine dell' Estate Ragazzi e la necessità di porre segni concreti di lotta all'illegalità si traducono in un progetto unitario di animazione che pone al centro proprio i ragazzi, i loro desideri, i loro bisogni, nel segno dell'amore alla vita e dalla fiducia nella ricchezza di cui ciascun ragazzo è portatore. Affiliazione e complicità sono due termini sempre più legati, nella cronaca giornalistica e nell'immaginario collettivo, ad una loro accezione "negativa". LaVitaE'BellaA00 02Si parla, infatti, correttamente di affiliazione camorristica o mafiosa e di complicità illegale. Per contrastare i fenomeni descritti da queste due espressioni è necessario puntare all'individuazione e alla costruzione di percorsi educativi e vitali basati sulla relazione "positiva" con gli altri e su una pratica quotidiana improntata a comportamenti legali. Ecco perché, giocando un po' con le parole, puntiamo a sviluppare affiliazione civile e complicità legale. Aprire i ragazzi alla vita, superando gli angusti orizzonti della propria esistenza personale e familiare per proiettarsi in una dimensione sociale varia e bella, alla quale portare il proprio contributo di originalità e creatività, in continuo dialogo con gli altri. Agganciare ragazzi "a rischio" o che già percorrono itinerari di disadattamento e di emarginazione. Offrire a tutti i ragazzi coinvolti concrete occasioni e attività per sperimentare la positività di un percorso educativo basato sulla reazione proattiva con i propri coetanei e con giovani-adulti, costruendo insieme percorsi di affiliazione civile e complicità legale. Promuovere sinergie tra tutti i soggetti del territorio (pubblici e privati) che a titolo diverso sono interessati al discorso educativo, favorendo un lavoro di rete.

LaVitaE'BellaA00 04Destinatari
I destinatari privileggiati del progetto sono i ragazzi della fascia d'età 9-13 anni (4a elem. - 3a media) e tra di essi, in modo particolare, quanti per condizioni familiari o personali vivono in situazione di difficoltà, segnalati da insegnanti, famiglie, servizi sociali territoriali. Alcune iniziative, soprattutto delle settimane a tema, sono rivolte anche ai giovani e a quanti con i ragazzi vivono ed hanno responsabilità educative: genitori, insegnanti, ecc.

Articolazione
Accanto alle tradizionali attività di tipo pastorali rivolte alla comunità dei credenti, la parrocchia e il gruppo operativo della
Cooperativa sociale Irene '95 promuovono una serie di iniziative e attività rivolte alla generalità dei ragazzi della zona, con un'attenzione particolare a quelli più in difficoltà.

Il progetto si articola in tre DIMENSIONI OPERATIVE :

Attività manuali ed espressive - A tutti i ragazzi si vuole offrire la possibilità di individuare e sviluppare le proprie capacità artistiche ed espressive, valorizzando il gruppo come "luogo" privilegiato della relazione educativa, con l' accompagnamento discreto ma significativo di giovani e adulti.

Animazione ludico-ricreativa - Il gioco è uno strumento privilegiato di relazione educativa: occasione di incontro e non di scontro con i propri coetanei; per educare e far sperimentare la nonviolenza e la soluzione nonviolenta dei conflitti comprendendo, attraverso le regole del gioco, che la legge del più forte non può prevalere sulla forza della legge; per educare al rispetto degli elementari principi di ogni convivenza civile.

Accanto ad un appuntamento settimanale si prevedono iniziative mensili di animazione con il gioco, anche nelle piazze e nelle strade di città, o incontrando i ragazzi di altri paesi.

Pertanto, le attività previste sono le seguenti:LaVitaE'BellaA00 05

-Giochi del sabato pomeriggio
-Iniziative straordinarie di animazione ricreativa

Settimane a tema
Nel corso dell'anno saranno offerte ai ragazzi e a quanti vivono ed operano con loro e per loro alcune settimane di riflessione, confronto, attività con un tema unico che fa da filo conduttore.

-Educazione socio-sanitaria
-Educazione alla pace
-Educazione ambientale
-Educazione ai mass-media

Metodologia educativa
La metodologia educativa si fonda su tre parole d'ordine.

1. Strategia dell'accoglienza: accogliere incondizionatamente i ragazzi e le persone in genere senza etichettamenti e discriminazione; poi conoscere e tentare di risolvere insieme ad essi le difficoltà e i problemi di cui spesso sono solo sintomo.

2. Sistema preventivo: prevenire è meglio che curare; mettere il ragazzo nell'impossibilità di compiere il male e di orientare la propria vita ad esso.

3. Pedagogia del cuore: amare i ragazzi e farglielo sapere; essere per loro compagni di viaggio più che maestri.

Secondo questa metodologia, giammai si potrà confondere l'accoglienza indiscriminata con il superficiale permissivismo e l'amore con un generico laisser faire , ma, tuttavia, ogni ragazzo, anche il più "difficile", viene accolto ed amato per quello che è, e a lui viene offerto uno stimolo (anche con l'autorevolezza che deve connotare ogni evento pedagogico) a crescere e a cambiare.

"Luogo" privileggiato per questa proposta educativa è il gruppo, con il quale il giovane-adulto animatore programma percorsi, attività, iniziative di affiliazione civile e complicità legale.  

Collaborazione
Essendo uno degli obiettivi del progetto quello della promozione di un lavoro di rete tra quanti operano sul territorio per i ragazzi, interlocutori privileggiati degli operatori del progetto saranno le scuole del territorio (elementare e media), i servizi sociali comunali, i vari assessorati per le proprie diverse competenze, le associazioni e onlus del territorio, le famiglie.

Operatori
Operatori volontari del progetto sono giovani e adulti della comunità parrocchiale, gruppo operativo della Cooperativa sociale Irene '95 , coordinati da un sociologo esperto di animazione della medesima Cooperativa sociale.

Verifica
Le singole attività, la metodologia educativa, gli obiettivi del progetto saranno oggetto di una verifica in itinere e finale attraverso opportune schede di valutazione finale redatte dai ragazzi coinvolti.

.

 

 

Download



open all | close all

Statistiche

Visite agli articoli
236507

Chi ci visita?

Abbiamo 29 visitatori e nessun utente online

Template Settings
Select color sample for all parameters
Red Green Blue Gray
Background Color
Text Color
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Scroll to top